menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il 25enne Silvio Todeschi

Il 25enne Silvio Todeschi

Malore durante il sonno, Capaci sotto shock per la morte di un 25enne

Silvio Todeschi sarebbe andato in arresto cardiocircolatorio mentre dormiva. Ad accorgersene i genitori che hanno chiamato il 118, ma l'intervento dei soccorritori è risultato vano. Funerali nella chiesa di San Rocco. Proclamato il lutto cittadino dal sindaco

Stroncato da un malore ad appena 25 anni nel letto di casa sua. Tragedia a Capaci dove il sindaco Pietro Puccio ha proclamato il lutto cittadino per la scomparsa di Silvio Todeschi. Il giovane sarebbe andato in arresto cardiocircolatorio mentre dormiva nella sua stanza. Oggi, alle 16.30, i funerali nella chiesa di San Rocco. Disposta l'autopsia per accertare le cause del decesso.

La notizia è arrivata come un fulmine a ciel sereno mercoledì mattina, quando i familiari si sono accorti che Silvio non dava alcun segno di vita. Immediata la telefonata ai soccorritori del 118 che hanno provato a strapparlo alla morte. Ogni tentativo, però, è risultato vano. Il 25enne, ricordato da tutti come un ragazzo perbene e solare, lavorava in una stazione di servizio del paese. Tante le dimostrazioni d’affetto per i genitori, la sorella e la fidanzata.

E ancora più numerose la manifestazioni di solidarietà sui social. "Con te ho imparato che l'amore e l'affetto reciproco va oltre al legame di sangue. Sarai sempre nel mio cuore, sono sicura che nonna Titina ti accolto come il più bello dei suoi angeli come lo eri in questa terra passeggera" scrive un’amica, Lia. "Che la vita a volte è ingiusta lo sapevo già, ma ti posso assicurare - scrive Manuel - che avrò solo bei ricordi di te carissimo".

Tra i messaggi di cordoglio qualche amico ricorda i tempi andati all’istituto Alberghiero: "Entravamo in classe e mi dicevi: ‘Totò dai, facciamo la telecronaca di Marianella della finale Bayern Monaco-Inter, il 2-0 del goal di Milito’. Lì non ci fermava nessuno. Quando ho appreso la notizia le lacrime sono state tante. Voglio ricordarti solare, buffo, simpatico, gentile e disponibile".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento