Dramma a Capaci, ragazza di 19 anni trovata morta sul suo letto

Anna Maria Cosentino è stata rinvenuta senza vita nella sua casa di via Papa Giovanni XXIII. Era andata a dormire poco dopo mezzanotte. Era in buona salute e non soffriva di alcuna patologia. Sul posto carabinieri e medico legale, disposta l'autopsia

Capaci, via Papa Giovanni XXIII

Giallo di mezza estate a Capaci. Una giovane di 19 anni, Anna Maria Cosentino, questa mattina è stata trovata dai genitori morta sul proprio letto nella casa di via Papa Giovanni XXIII. Secondo quanto si apprende pare che la ragazza fosse andata a letto poco dopo la mezzanotte. La madre alle 10.30 è entrata nella sua cameretta e avvicinatasi nel letto della figlia, la tragica scoperta. Anna Maria non respirava più, il suo cuore aveva improvvisamente cessato di battere durante la notte.

Le urla disperate della madre hanno richiamato l’attenzione dei vicini. Sono intervenuti i carabinieri e il medico legale. La ragazza non soffriva di alcuna patologia, era in buona salute. Si tratta quasi certamente di morte naturale ma probabilmente solo l'autopsia, già disposta dal magistrato, potrà chiarire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpo al clan dell'Arenella, 8 arresti: c'è anche il boss accusato della strage di via D'Amelio

  • La migliore arancina di Palermo? Simone Rugiati non ha dubbi: "E' quella di Sfrigola"

  • Giro di escort in pieno centro: facevano prostituire 10 palermitane, tre arresti

  • Mafia, la vedova Schifani sull'arresto del fratello: "Sono devastata, per me è morto ieri"

  • L'Arenella e lo Scotto da pagare: dallo "stigghiolaro" a Galati nella rete del racket

  • Paura Coronavirus a Partinico, studentessa arrivata da Shanghai: "Trattata come una minaccia"

Torna su
PalermoToday è in caricamento