Dramma a Capaci, ragazza di 19 anni trovata morta sul suo letto

Anna Maria Cosentino è stata rinvenuta senza vita nella sua casa di via Papa Giovanni XXIII. Era andata a dormire poco dopo mezzanotte. Era in buona salute e non soffriva di alcuna patologia. Sul posto carabinieri e medico legale, disposta l'autopsia

Capaci, via Papa Giovanni XXIII

Giallo di mezza estate a Capaci. Una giovane di 19 anni, Anna Maria Cosentino, questa mattina è stata trovata dai genitori morta sul proprio letto nella casa di via Papa Giovanni XXIII. Secondo quanto si apprende pare che la ragazza fosse andata a letto poco dopo la mezzanotte. La madre alle 10.30 è entrata nella sua cameretta e avvicinatasi nel letto della figlia, la tragica scoperta. Anna Maria non respirava più, il suo cuore aveva improvvisamente cessato di battere durante la notte.

Le urla disperate della madre hanno richiamato l’attenzione dei vicini. Sono intervenuti i carabinieri e il medico legale. La ragazza non soffriva di alcuna patologia, era in buona salute. Si tratta quasi certamente di morte naturale ma probabilmente solo l'autopsia, già disposta dal magistrato, potrà chiarire le cause del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il catering allo stadio per l'Italia, poi lo schianto mortale: il bar Rosanero piange il suo chef

  • Palmese-Palermo, rissa furibonda tra tifosi rosanero: ci sono feriti

  • Incidente in zona Fiera, perde il controllo della moto e cade: morto 43enne

  • Via Ugo La Malfa, esplode pneumatico: morto gommista di 18 anni

  • Incidente a Corleone, auto sbanda e finisce contro un albero: morto diciannovenne

  • Truffe, droga e rapine: i boss di Brancaccio facevano spaccare le ossa ai disperati, 9 arresti

Torna su
PalermoToday è in caricamento