Tre milioni per prevenire crolli e frane e mettere al sicuro Capaci: sì ai lavori

Gli interventi sono stati programmati dalla Struttura contro il dissesto idrogeologico della Regione. L'obiettivo è quello di ridurre le condizioni di rischio che incombono su edifici e strade della cittadina

Una serie di interventi per mettere in sicurezza a Capaci la parte a est del centro abitato. Li ha programmati la Struttura contro il dissesto idrogeologico alla cui guida vi è il presidente della Regione, Nello Musumeci. L'obiettivo è quello di ridurre le condizioni di rischio che incombono su edifici e strade della cittadina.

Gli uffici di piazza Ignazio Florio diretti da Maurizio Croce hanno pubblicato la gara - per un importo complessivo di poco superiore ai tre milioni di euro – che prevede lavori sul costone roccioso alla periferia orientale di Capaci. Per l’esattezza, si tratta del versante nord-occidentale della montagna Raffo Rosso che si estende tra le contrade Costa Perniciaro e Portella della Balata per oltre un chilometro e mezzo, con altezze complessive che variano tra i duecento e i trecento metri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel recente passato si sono verificati fenomeni di crollo, con notevole pericolo per gli edifici posti a valle: il costone è infatti caratterizzato da una fitta rete di discontinuità che ne condiziona la stabilità. Le soluzioni tecniche previste dal progetto consistono nella collocazione di barriere paramassi lungo il pendio e nella demolizione delle rocce in equilibrio precario, individuate a seguito di ispezioni lungo la parete.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia ci sono altri 77 casi: positiva un'infermiera all'Ingrassia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento