menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude discarica di Alcamo ed è caos rifiuti a Bagheria, il sindaco: "E' una vergogna"

Gli autocompattatori dopo la raccolta, questa notte alle 3, sono partiti verso la discarica che doveva aprire alle 7 ed hanno trovato i cancelli chiusi. La furia di Tripoli

Problemi nel conferimento dei rifiuti in discarica ad Alcamo e a Bagheria scatta l'allarme. "I mezzi di Amb sono andati questa notte, a scaricare in discarica ed hanno trovato i cancelli chiusi - dice il sindaco bagherese Filippo Maria Tripoli - purtroppo le vasche e gli autocompattatori sono tutti pieni si doveva concludere il servizio e non sarà possibile. Nonostante il Comune raggiunga il 50,17% di differenziata, nonostante gli enormi sforzi da parte degli operatori ma anche dei cittadini, c’è un problema enorme con l’impiantistica."

Gli autocompattatori dopo la raccolta, questa notte alle 3, sono partiti verso la discarica che doveva aprire alle 7 ed hanno trovato i cancelli chiusi. "Tutto ciò è una vergogna - aggiunge Tripoli - questo provocherà un ritardo per il conferimento dei rifiuti. Mi auguro che quanto prima gli uffici regionali possano porre rimedio a questo scempio".

"Abbiamo i mezzi di ieri pieni della raccolta di sabato e domenica e devono rientrare in città pieni - dice Vito Matranga, presidente Amb - è assurdo, abbiamo continuamente chiamato il direttore della discarica ma ancora non risolvono per questioni di interpretazione di una norma. Il Comune su questo fronte continua a scontrarsi con la burocrazia regionale".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento