Cronaca Politeama / Piazza Castelnuovo

Riaprono i cantieri per la metro, variazioni del traffico al Politeama

Dagli uffici comunali arriva un'ordinanza valida dal 7 gennaio 2016 al 31 marzo 2017. Nuove disposizioni su sensi di marcia, semafori e parcheggi tra piazza Castelnuovo, via Paternostro e via Dante. All'interno il documento emanato dal Comune

Anno nuovo, cantieri "nuovi". In previsione della riapertura dei lavori per l'anello ferroviario, nel tratto compreso tra le stazioni Notarbartolo e Giachery e proseguimento fino al Politeama, l'Ufficio Mobilità Urbana del Comune ha emanato un'ordinanza valida a partire dal 7 gennaio 2016 al 31 marzo 2017 (o sino all'ultimazione dei lavori se precedente a tale data). Rivoluzione del traffico a piazza Castelnuovo, via Paternostro, via Dante (all’altezza del Politeama).

Stando a quanto deciso negli uffici comunali, su piazza Castelnuovo, il transito veicolare sarà vietato nell'intera carreggiata in direzione mare, nel tratto compreso tra via Paolo Paternostro (esclusa) e via Ruggero Settimo (esclusa), oltre al divieto di sosta con rimozione coatta ventiquattr’ore su ventiquattro, sui due lati della carreggiata, compresi i posti riservati e inclusi quelli per i motocicli nell'area interna di piazza Castelnuovo. Il tratto antistante alle vie Folengo e Guarino Amella diventa strada senza uscita, con obbligo di svolta a destra su quest'ultima via. Sarà consentito l'ingresso da mare verso monte (e viceversa per l'uscita), ai veicoli da e per il passo carrabile ubicato esternamente all'area di cantiere.

Altre novità riguardano via Paternostro, nel tratto compreso tra via Nicolò Garzilli e piazza Castelnuovo, che diventerà strada senza uscita con istituzione del doppio senso di marcia. In via Dante/piazza Castelnuovo, nel tratto compreso tra Nicolò Garzilli e via Libertà, sarà istituito il doppio senso di marcia, con possibilità di svoltare a sinistra, verso via XX Settembre, per i veicoli provenienti dal lato monte, che dovranno rispettare le precedenze previste dal Codice della strada.

L'impianto semaforico esistente tra via Libertà, piazza Castelnuovo (lato via Dante) e via Turati, verrà rimodulato e configurato in due fasi - una per ciascun asse - per tenere conto delle nuove manovre consentite. L'impianto semaforico esistente tra via Libertà, piazza Castelnuovo (lato via Paternostro) e via E. Amari funzionerà a luce lampeggiante gialla. Infine, nelle giornate domenicali il tratto di via Libertà compreso tra l'asse Turati-Dante e Castelnuovo-Ruggiero Settimo non verrà chiuso al transito veicolare. Per scaricare l'ordinanza completa con la mappa CLICCA QUI.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono i cantieri per la metro, variazioni del traffico al Politeama

PalermoToday è in caricamento