menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Il danno è avvenuto in un cantiere all'incrocio fra una parallela della circonvallazione e via Konrad Roentgen, nella zona dell'ospedale Cervello. La rottura ha provocato un getto d'acqua alto diverse decine di metri. L'elenco delle zone dove è stata sospesa l'erogazione

Uno scavo sbagliato, da parte di una ditta privata che sta eseguendo dei lavori in un cantiere nella zona dell'ospedale Cervello, avrà pesanti ripercussioni sulla fornitura idrica di parte della città. Risulta infatti danneggiata una conduttura di ingresso dell'acqua potabile. Il cantiere si trova all'incrocio fra una parallela della circonvallazione e via Konrad Roentgen e la rottura ha provocato un getto d'acqua alto diverse decine di metri.

Un danno avvenuto nonostante, spiegano dall'Amap, l'azienda avesse fornito tutte le informazioni necessarie sul posizionamento e la profondità della conduttura. I tecnici Amap sono intervenuti subito per valutare il danno annunciando possibili "gravi ripercussioni sull'approvviggionamento per tutta la zona Nord della città".

Ripercussioni confermate a stretto giro dallo stesso sindaco Leoluca Orlando con un post su Facebook: "A causa dei gravi danni arrecati da una impresa privata a una conduttura principale di adduzione di acqua alla zona nord della città - si legge - Amap è stata costretta a sospendere l’erogazione idrica con conseguenti disservizi nei seguenti quartieri e zone: Libertà; Cantieri; Fiera; Vergine Marina-Arenella; Lungomare C. Colombo; Addaura; Mondello; Castelforte – Giusino; Zona Estensione Nord (Zen); Villaggio Ruffini; Lanza di Scalea; Villa Adriana Cruillas-Badia".

L’Amap sta attivando il servizio sostitutivo con autobotte per le utenze sensibili (ospedali, scuole). I tecnici dell'azienda sono già sul posto dell'incidente "per valutare tempi e modalità di ripristino che si prevede saranno comunque lunghi per l'entità del danno".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento