Cronaca

Cantieri sulla statale Palermo-Agrigento, l'Anas avvia i pagamenti

L'azienda: "Entro la settimana prossima saranno completate le oltre oltre 200 liquidazioni per tutte le ditte della filiera, così come autorizzato dal tribunale di Ravenna"

Anas ha avviato, a partire da ieri, i pagamenti per i creditori dell’impresa Cmc nell’ambito dei lavori di ammodernamento della Palermo-Agrigento e della Agrigento-Caltanissetta.

"Entro la settimana prossima saranno completati gli oltre 200 pagamenti, del valore complessivo di circa 11 milioni di euro, per tutte le ditte della filiera, così come autorizzato dal tribunale di Ravenna - rendono noto dalla stessa azienda - . Anas, a seguito della crisi finanziaria di Cmc, aveva prontamente provveduto a mettere in campo tutte le iniziative necessarie per una rapida risoluzione delle problematiche, a partire dall’avvio immediato di un serrato confronto con tutti gli attori coinvolti, con Cmc, con la società di progetto, coi rappresentanti delle imprese della filiera, con il territorio".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri sulla statale Palermo-Agrigento, l'Anas avvia i pagamenti

PalermoToday è in caricamento