Cronaca Libertà / Via Giuseppe Borghi

Zona piazza Unità d'Italia: arriva il primo CannAlbero di Natale a Palermo

Si tratta di un albero realizzato in via Borghi, interamente con canne di legno (raccolte dai volontari): verrà illuminato ogni giorno

Domani verrà acceso il primo CannAlbero di Natale di Palermo: un albero realizzato interamente con canne di legno raccolte tramite la collaborazione di volontari, curato personalmente, nel progetto e nella costruzione da Giuseppe Cosentino, di Quadrilatero Fiorito. L'albero verrà illuminato ogni giorno, dando maggiore luminosità alla via Giuseppe Borghi (la strada alle spalle di piazza Unità d'Italia) e alla ex discarica a cielo aperto, ormai pienamente recuperata e trasformata in un giardino pieno di fiori e di piante. 

"Eventi come questo - dicono gli organizzatori (tra questi c'è Alessandro Bruno di Palermo Indignata) - rappresentano un esempio da seguire in città, spesso ci si chiede se è tutto perso, se il senso di appartenenza a questa comunità sia lasciato in pasto ad un pessimismo cosmico che vede nell'abbandono la sua esplicita identificazione.  Tanti cittadini, però, già da tempo mettono in atto dei comportamenti virtuosi, non guardando solo al proprio benessere al proprio 'egosistema', stanno realizzando dei percorsi di cui tutta la comunità può godere in termini di ambiente, di risveglio delle coscienze e di cura del bene comune. Il Natale ha un forte valore, carico di significati, questo albero vuole raccogliere a sé l'impegno quotidiano di tanti cittadini onesti che hanno a cuore il destino della nostra città. Auspichiamo che questo percorso possa essere di ispirazione per quei cittadini che vorrebbero mostrare il loro interesse per la loro città ma che si sentono bloccati da una realtà che spesso nasconde o rende difficile la realizzazione di un senso di comunità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona piazza Unità d'Italia: arriva il primo CannAlbero di Natale a Palermo

PalermoToday è in caricamento