rotate-mobile
Cronaca Zisa / Via Corradino di Svevia

Allarme alla Zisa: "Tre pitbull lasciati liberi hanno sbranato la nostra cagnolina"

I padroni di Trilly, dopo aver assistito alla tragica scena, hanno fatto un post sui social per mettere in guardia gli altri abitanti del quartiere. L'appello è stato raccolto da alcuni animalisti: "Il loro padrone si è dileguato come un vigliacco, due sere prima c'è stato un altro episodio simile"

Avrebbe provato a salvare la sua "principessa" ma nonostante gli sforzi non è riuscito a strapparla dalle grinfie di tre pitbull. Una cagnolina di razza pinscher è stata uccisa due giorni mentre passeggiava insieme al suo padrone nella zona della Zisa. Dopo quanto accaduto il padrone ha pubblicato un post su Facebook per mettere in guardia i residenti: "Un uomo/ragazzo va in giro con tre pitbull liberi, senza guinzaglio né museruola. Ieri sera hanno aggredito fino alla morte la nostra Trilly. Cerchiamo di fermarli perché sono molto aggressivi. Non l’hanno mollata per nessun motivo, non ci ha potuto nemmeno quel vigliacco del padrone che si è dileguato come se nulla fosse", scrive ancora l'uomo che ha presentato denuncia al commissariato di polizia Zisa-Borgo Nuovo.

La notizia ha fatto presto il giro dei social ed è stata rilanciata anche da alcuni animalisti preoccupati perché non si tratterebbe del primo episodio. "Si aggira tra la villa del Castello, via Eugenio l’Emiro e via Corradino di Svevia. Ieri - racconta una ragazza - mi è arrivato questo post sul pinscher e ho ricollegato le grida disumane di una ragazza che avevo sentito mentre mi trovavo in balcone. Rischia di essere un pericolo per tutti: bambini, gatti randagi e cani che passeggiano al guinzaglio con i padroni. Quella sera questo individuo è scappato ma sappiamo che continua a girare indisturbato". Gli agenti di polizia, raccolta la denuncia, hanno avviato le indagini e acquisito i video ripresi da alcune telecamere di videosorveglianza che presto potrebbero portare all'identificazione del responsabile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme alla Zisa: "Tre pitbull lasciati liberi hanno sbranato la nostra cagnolina"

PalermoToday è in caricamento