rotate-mobile
Opere pubbliche / Cruillas / Via Alfonso Amorelli

Cruillas, il canale Mortillaro e la strada che rischia di cedere: "Entro 10 giorni affidata la progettazione dei lavori"

L'assessore Orlando risponde così al consigliere comunale Giaconia e ai consiglieri di circoscrizione Li Muli e Salerno che hanno lanciato un appello affinché si velocizzi l'iter per le opere

"Entro i prossimi dieci giorni la progettazione degli interventi sul canale Mortillaro sarà affidata". Parola dell'assessore alle Opere pubbliche, Totò Orlando, che risponde così al consigliere comunale Massimo Giaconia e ai consiglieri della sesta circoscrizione Roberto Li Muli e Domenico Salerno, esponenti di Progetto Palermo, che hanno chiesto un'accelerazione "affinché in pochi mesi si possano appaltare i lavori e mettere fine al grido di dolore dei circa ventimila abitanti del quartiere Cruillas, che da troppi anni convivono con la preoccupazione del crollo della soletta del canale e con i tanti disagi dovuti alla carenza di viabilità, soprattutto da quando il tratto che ricade su via Alfonso Amorelli è interdetto al traffico veicolare".

L'appello dei consiglieri è arrivato attraverso una nota: "Il Comune di Palermo è beneficiario, oltre a delle risorse ministeriali per la progettazione, di un contributo di 3,5 milioni di euro a valere sui fondi Pnrr per il finanziamento dei lavori inerenti la messa in sicurezza della copertura del canale Mortillaro, il tratto che si estende sulle vie Alfonso Amorelli e Andrea D'Antoni". Giaconia, Li Muli e Salerno segnalano che "gli uffici dell'assessorato ai Lavori pubblici del Comune, dopo avere provato a reperire le professionalità tecnico-amministrative per la costituzione di un gruppo di progettazione, e per la nomina del direttore dei lavori, attraverso una ricognizione interna che, però, non è andata a buon fine per carenza di personale tecnico, stanno lavorando alla predisposizione di un avviso pubblico per l’affidamento della progettazione". Ma secondo i consiglieri "il gruppo di progettazione, una volta costituito, partirà da un progetto redatto circa due anni fa sulla base di un finanziamento di 1,2 milioni, che nel 2020 la Regione aveva messo a disposizione, di cui non si hanno avuto più notizie nonostante la presenza di un formale accordo istituzionale tra la stessa Regione e il Comune".

L'assessore Orlando però precisa "di avere già dato rassicurazioni ai consiglieri" e oltre a fissare la data entro il quale il progetto per i lavori sul canale Mortillaro saranno affidati aggiunge che "in generale, il tema del dissesto idrogeologico è diventato un tema della massima importanza per questa amministrazione, tanto da avere istituito un ufficio autonomo per affrontare questi aspetti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cruillas, il canale Mortillaro e la strada che rischia di cedere: "Entro 10 giorni affidata la progettazione dei lavori"

PalermoToday è in caricamento