Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Furti a Campofelice di Roccella: denuciate sette persone

Rubati in casa di un’abitazione portafogli con bancomat e carta di credito. Quattro ragazzi portano via 350 euro dalla cassa di un lido

A seguito di mirate attività investigative e servizi di contrasto sul territorio svolti durante la stagione estiva, i carabinieri di Cefalù hanno deferito in stato di libertà sette persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di furto aggravato, per episodi avvenuti nel comune di Campofelice di Roccella.


Ad operare i militari della locale stazione carabinieri ed i colleghi dell’aliquota Radiomobile. Tre gli episodi oggetto d’indagine. Il primo avvenuto in una privata abitazione vede coinvolte due persone che, una volta entrati in casa, con consenso del proprietario con destrezza e distraendolo, asportavano un portafogli contenente una carta di credito ed una carta postamat. La seconda vicenda vede come autori del furto quattro ragazzi che, durante una giornata al mare, avevano asportato dalla cassa di un ristorante e dalle gettoniere di un lido complessivamente la somma in contanti di euro 350 circa. Infine, un uomo è stato ritenuto responsabile del furto di un marsupio, asportato da un’autovettura in sosta, contenente un telefono cellulare. I sette autori dei furti sono stati tutti identificati e deferiti alla Procura della Repubblica di Termini Imerese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a Campofelice di Roccella: denuciate sette persone

PalermoToday è in caricamento