menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mentre i carabinieri perquisiscono l'auto, tenta di buttare la cocaina: arrestato

In manette un ragazzo di 26 anni. I militari lo hanno fermato per un controllo a Campofelice di Roccella, nei pressi dello svincolo di Buonfornello. La droga, se venduta, avrebbe fruttato circa 400 euro

E' di un arresto e una denuncia il bilancio dei controlli antidroga eseguiti dai carabinieri di Cefalù nelle ultime ore. I militari hanno arrestato G.T.,26 anni, nato a Palermo e residente a Brolo.

Il ragazzo era in auto a Campofelice di Roccella, nei pressi dello svincolo autostradale di Buonfornello. Una volta fermato, i militari hanno iniziato a perquisire l'auto. Pensando di non essere visto, il 26enne ha tentato di disfarsi di un involucro contenente circa 6 grammi di cocaina, ma i militari visto tutto e sono scattate le manette. Adesso ha l'obbligo di dimora nel comune di residenza. La droga, se venduta, avrebbe fruttato 400 euro.

Con l'arrestato c'era un ragazzo di 22 anni, che è stato denunciato per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento