Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Le spoglie di Tusa tornano nel "suo" Palazzo: "Finalmente una tomba su cui posare un fiore" | VIDEO

Allestita a Palazzo d'Orleans la camera ardente dell'assessore regionale ai Beni culturali morto nell’incidente aereo dello scorso 10 marzo in Etiopia. Tra i presenti, insieme alla moglie e ai figli, il governatore Musumeci e il sindaco Orlando. Venerdì i funerali

 

Lacrime e commozione a Palazzo d'Orleans, dove oggi è stata allestita la camera ardente dell'assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Tusa, morto nell’incidente aereo dello scorso 10 marzo in Etiopia. Tra i presenti, insieme alla moglie e ai figli, il governatore Musumeci e il sindaco Orlando.

"Il ritorno finalmente a casa delle spoglie di Sebastiano Tusa - ha detto Musumeci - costituisce una consolazione spirituale per quanti lo hanno conosciuto e gli hanno voluto bene e per me, in particolare, che l’ho chiamato al ruolo di governo, condividendone ansie e speranze. Il Palazzo della Regione lo accoglie con un sentimento di gratitudine e di sincera commozione. Almeno avremo una tomba sulla quale deporre un fiore. Riposi in pace". 

“A nome di tutta l'Amministrazione – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - desidero esprimere vicinanza ai familiari, confermando gratitudine e ammirazione per la professionalità e l'amore che ha dimostrato per la Sicilia". Domani (venerdì) i funerali a San Domenico.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento