Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le spoglie di Tusa tornano nel "suo" Palazzo: "Finalmente una tomba su cui posare un fiore" | VIDEO

Allestita a Palazzo d'Orleans la camera ardente dell'assessore regionale ai Beni culturali morto nell’incidente aereo dello scorso 10 marzo in Etiopia. Tra i presenti, insieme alla moglie e ai figli, il governatore Musumeci e il sindaco Orlando. Venerdì i funerali

 

Lacrime e commozione a Palazzo d'Orleans, dove oggi è stata allestita la camera ardente dell'assessore regionale ai Beni culturali Sebastiano Tusa, morto nell’incidente aereo dello scorso 10 marzo in Etiopia. Tra i presenti, insieme alla moglie e ai figli, il governatore Musumeci e il sindaco Orlando.

"Il ritorno finalmente a casa delle spoglie di Sebastiano Tusa - ha detto Musumeci - costituisce una consolazione spirituale per quanti lo hanno conosciuto e gli hanno voluto bene e per me, in particolare, che l’ho chiamato al ruolo di governo, condividendone ansie e speranze. Il Palazzo della Regione lo accoglie con un sentimento di gratitudine e di sincera commozione. Almeno avremo una tomba sulla quale deporre un fiore. Riposi in pace". 

“A nome di tutta l'Amministrazione – ha dichiarato il sindaco Leoluca Orlando - desidero esprimere vicinanza ai familiari, confermando gratitudine e ammirazione per la professionalità e l'amore che ha dimostrato per la Sicilia". Domani (venerdì) i funerali a San Domenico.

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento