menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto archivio

Foto archivio

Cade da scalinata durante gita scolastica, dodicenne fuori dal coma

Il ragazzino, che frequenta la scuola media Cipolla, era con i compagni a Caltagirone quando è caduto sbattendo la testa. E' stato portato con l'elisoccorso a Villa Sofia, è nel reparto di Neurorianimazione ma adesso respira autonomamente

Migliorano le condizioni del ragazzino palermitano rimasto gravemente ferito mentre era in gita scolastica a Caltagirone (in provincia di Catania). "Il odicenne si trova ricoverato nel reparto di Neurorianimazione di Villa Sofia, diretto da Paolino Savatteri - spiegano dall'ospedale - e da qualche ora ha iniziato a respirare autonomamente e non è più in coma farmacologico. La prognosi resta però riservata".

L'adolescente frequenta la scuola media Cipolla e si trovava in gita scolastica. Durante la visita della Scalinata di Santa Maria del Monte è caduto battendo violentemente la testa. Compagni e insegnati hanno allertato il 118, che è intervenuto sul posto con l’elisoccorso. Le sue condizioni sono apparse subito gravi, gli accertamenti hanno rilevato "piccole emorragie diffuse" e la frattura della mandibola.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
PalermoToday è in caricamento