La temperatura si alza e cresce il rischio incendi, la prefettura allerta sindaci e gestori strade

L'invito è quello di mettere in atto "le necessarie iniziative di prevenzione volte a fronteggiare possibili situazioni di rischio". E' stato disposto il monitoraggio dei territori e delle strutture di competenza

Con l'avvicinarsi dell'estate aumenta il rischio incendi e la prefettura ha deciso di allertare sindaci e enti gestori di strade e infrastrutture per avviare "le necessarie iniziative di prevenzione volte a fronteggiare possibili situazioni di rischio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare è stato disposto il "puntuale monitoraggio, nell'ambito dei territori e delle strutture di competenza, dei centri urbani e delle zone limitrofe soprattutto se caratterizzate da transito veicolare, anche in funzione dell'attivazione dei necessari interventi di prevenzione per la riduzione del rischio di innesco e propagazione degli incendi, boschivi e di interfaccia, con priorità per le infrastrutture strategiche, la rete viaria e le aree di pregio ambientale e naturalistico. Particolare attenzione è stata riservata anche alle procedure di informazione dei cittadini, sia in ordine alla osservanza delle regole comportamentali connesse alle situazioni di rischio che al possibile utilizzo del numero di emergenza unico europeo 112 per eventuali segnalazioni anche di potenziale pericolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento