menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"C'è posta per te": bambino palermitano vince la leucemia e "presenta" Raoul Bova alla mamma

Lacrime in studio: ospite dell'ultima puntata della trasmissione di Canale 5, l'attore si è lasciato coinvolgere dalla storia di Samuele, che sin da bambino ha combattuto (per poi trionfare) la sua battaglia contro la malattia

Per una volta, è stato lui a chiedere l'autografo. Nell'ultima puntata di "C'è posta per te", Raoul Bova, ospite d'eccezione in studio, ha mostrato tutta la sua stima nei confronti della signora Letizia, una mamma palermitana, coraggiosa, che per anni ha combattuto (e vinto) la difficile battaglia del figlio contro la leucemia. 

IL PICCOLO SAMUELE E RAOUL BOVA: GUARDA IL VIDEO

Affezionato frequentatore della trasmissione di Canale 5, l'attore è stato invitato in qualità di dolce "regalo" pensato dal piccolo Samuele per la madre, in segno di gratitudine per non avergli mai fatto mancare il suo sostegno durante l'infanzia, dolorosamente passata alle prese con i cicli di chemioterapia. "Erano anni che questo ragazzo ci contattava, ma non aveva ancora l'età giusta per partecipare al programma", ha confidato la conduttrice Maria De Filippi emozionando il pubblico.

"Mamma vorrei dirti tante cose, la prima è che mi dispiace per averti dato tante preoccupazioni - ha esordito il piccolino al momento dell'apertura della busta - Insieme, abbiamo superato la mia malattia. Se oggi sono qui è grazie a te"

Ammirevole, ed enorme, la riconoscenza che il giovane prova nei confronti della donna a cui chiede, oggi, di tornare a sorridere alla vita: "Hai passato tanti anni in solitudine, occupandoti solo dei miei guai. Grazie a Marco (il fratello maggiore, ndr) che mi ha donato il midollo, posso dire che ce la farò. Ma tu hai già patito abbastanza, cosa darei per restituirti il tempo che ti ho rubato, con il dolore di avere un figlio malato - ha proseguito - Adesso vorrei che tu iniziassi a vivere una vita serena, perché te la meriti. Ti auguro tutto il bene di questo mondo. Te lo meriti perché sei favolosa, potrai sempre contare sul mio aiuto, ci sarò sempre".

E' stato in quel momento che, dalle scale dello studio di Cinecittà, è sceso l'interprete romano, di cui mamma Letizia è fan numero uno. "I tuoi figli pensano molto a te - ha detto Raoul -. Mi emoziona vedere una famiglia così unita e compatta, perché nel dolore tu sei stata vicino a tuo figlio e non l'hai mollato. Anche Marco è stato vicino al fratello. Samuel vuole che tu continui a dare qualcosa, non solo accudirlo, ma regalargli dei sorrisi. È questo che ti chiedono, la gioia. È emozionante".

Bova ha portato con sé una scatola.  Dentro, una foto della donna: "Vorrei che tu la firmassi, per portarla con me. Perché le persone come te hanno grande valore, sono un esempio". Tra i suoi doni, anche buoni benzina e alcuni omaggi da usare in una boutique. Piccoli gesti che aiuteranno la donna a ricominciare a vivere, come desiderano i suoi cuccioli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento