Domenica, 20 Giugno 2021
Cronaca Zen

Buttafuori abusivi per il dj Hardwell Elevate multe per 100 mila euro

Blitz della polizia al velodromo dove il primo giugno si è svolto il concerto del noto dj. Identificati 26 assistenti allo spettacolo, dipendenti di una società calabrese, non iscritti a nessun elenco

Continua il giro di vite della polizia sull’esercizio abusivo dell’attività di “buttafuori” nei pressi di discoteche, disco pub e noti locali della movida cittadina. I poliziotti della divisione di polizia amministrativa e sociale della Questura, diretti da Maria Cervellini, stavolta hanno effettuato un controllo amministrativo al velodromo dove nei giorni scorsi era in corso l’esibizione del noto dj Hardwell. Nel corso dell’intervento i poliziotti hanno identificato 26 assistenti allo spettacolo, cosiddetti “buttafuori”, che non sono risultati iscritti presso il prescritto elenco prefettizio motivo per cui sono state elevate contestazioni amministrative per un importo di circa 100 mila euro.

LEGGI ANCHE: CONTROLLI CONTRO I BUTTAFUORI ABUSIVI

In particolar modo ciascun “buttafuori” abusivo è stato sanzionato con un verbale di illecito amministrativo pari ad euro 1.666 euro per avere esercitato l’attività in argomento in maniera del tutto abusiva diversamente dall’organizzatore dell’evento al quale sono state contestate violazioni amministrative per un importo di euro 43.333 euro per avere impiegato personale non iscritto. Si è avuto modo di accertare che il personale impiegato, dipendente di una società calabrese, non è regolarmente iscritto presso il registro prefettizio. Sono in corso accertamenti per stabilire eventuali responsabilità amministrative e/o penali del titolare della predetta società.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buttafuori abusivi per il dj Hardwell Elevate multe per 100 mila euro

PalermoToday è in caricamento