VIDEO | Topi e buche all'Albergheria, due donne cadono e si feriscono: residenti bloccano la strada per protesta

A due mesi di distanza, siamo tornati in via Trappetazzo e in via Rosselli dove, a causa del cedimento di una parte della rete fognaria, gli abitanti vivono in condizioni di forte disagio, tra strade dissestate e liquami. La situazione da quel 21 giugno, però, è addirittura peggiorata. Un'anziana signora ha subito un intervento dopo una caduta, un'altra ha due grossi lividi intorno agli occhi

Dopo due mesi nulla è cambiato in via Trappetazzo e in via Rosselli, all'Albergheria. Dove a causa del cedimento di una parte della rete fognaria, gli abitanti vivono in condizioni di forte disagio, tra strade dissestate e liquami.

La Rap fa sapere che dal 2 settembre sta intervenendo contemporaneamente al Centro Storico e a  Borgo Nuovo con attività capillari di derattizzazioni. "Le attività di derattizzazioni iniziate contestualmente sia nella prima circoscrizione (al centro storico) che a Borgo Nuovo - assicura la Rap - abbracceranno anche le vie Trapetazzo e via Rosselli. Dal 2 all'8 settembre sono state già derattizzate 172 vie tra cui piazza Sant'Anna, via Casa professa, via Lungarini, vicolo Cefalà e via Bronte. 

Cede la fognatura, le case dell'Albergheria trasformate in latrina: "Viviamo tra topi e liquami"

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Topi e buche all'Albergheria, due donne cadono e si feriscono: residenti bloccano la strada per protesta

PalermoToday è in caricamento