Cronaca Libertà / Via Alessandro la Marmora

Via La Marmora, strada pericolosa: "L'asfalto va rifatto per intero"

A denunciare il fatto il consigliere dell'ottava circoscrizione Maurizio Alesi. "L'ultimo intervento risale a pochi mesi fa, ma non serve a nulla se non si lavora in profondità". Dalla Rap: "Manutenzione concordata con il Comune, faremo un sopralluogo"

Una delle buche nell'asfalto di via La Marmora

"Troppe buche nell'asfalto, quella via è pericolosa". A denunciare le insidie della pavimentazione stradale di via La Marmora è il consigliere dell'ottava circoscrizione Maurizio Alesi che sentenzia sinteticamente: "Va rifatta integralmente, inutile rattoppare". Il tratto compreso tra via Libertà e via Mariano D’Azeglio è devastato, disseminato di buche, avvallamenti e rattoppi che hanno peggiorato la situazione con il loro deteriorarsi.

"Da qualche settimana - spiega Alesi - si è creata una voragine che lascia intravedere il vuoto sottostante. La Rap non può continuare a dissipare risorse pubbliche con interventi superficiali per coprire le buche che si riformano dopo un mese". L’ultima manutenzione in questa strada risale a pochi mesi fa, ma la situazione sembra essere peggiorata. "Via La Marmora - conclude il consigliere -, così come tante altre strade, richiede un intervento risolutivo riempiendo di massicciata lo strato fra il sottofondo e la pavimentazione stradale per evitare che il tappetino continui a sprofondare".

E intanto dalla Rap fanno sapere "che la programmazione viene coordinata e concordata con l'Amministrazione. Se la strada avesse bisogno di un intervento più massiccio, sarà fatto presente fino all'ok del Comune. Ad ogni modo sarà effettuato un sopralluogo". Per segnalare casi urgenti e pericolosi è possibile telefonare al numero verde 800.237713 e richiedere l'assistenza di una squadra di "pronto intervento" della Rap.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via La Marmora, strada pericolosa: "L'asfalto va rifatto per intero"

PalermoToday è in caricamento