menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Asse Cina-Palermo, donati al Buccheri 6.800 occhiali e 2.000 visiere protettive

Il 7 luglio a Villa Niscemi avrà luogo la cerimonia di consegna alla quale parteciperà anche il sindaco Leoluca Orlando

Giorno 7 luglio alle ore 11,15 presso la sede istituzionale di Villa Niscemi del Comune, avrà luogo la cerimonia di consegna di 6.800 occhiali e di 2.000 visiere protettive destinate al personale sanitario dell'ospedale Buccheri La Ferla e di 20 mila mascherine monouso non chirurgiche al Comune di Palermo da distribuire alla popolazione. 

Si tratta di un progetto di collaborazione, il primo in Sicilia, che è stato realizzato dalla Società Yi Bai Jian Sino-Italian Innovation Center della città di Tianjing (China) che ha ottenuto l'adesione da parte del Governo della Provincia di Hubei. L'iniziativa in Italia è stata portata avanti grazie alla collaborazione offerta alla società cinese da parte della dottoressa Valeria Grasso del Ministero della Salute, la quale ha individuato nell'ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli, la Struttura per la realizzazione di questo importante progetto. Lo stesso, è stato esteso agli altri Ospedali della Provincia Romana dei Fatebenefratelli. La collaborazione ha previsto delle videoconferenze nelle quali sono state affrontate problematiche connesse ai protocolli medici utilizzati in Wuhan e legati al fenomeno dell'emergenza epidemiologica Covid-19 e una donazione di dispositivi sanitari. Sono state organizzate due conference calls (il 3 e l'8 aprile) alle quali hanno partecipato sia rappresentanti politici che medici dei governi cinesi e italiani. Nella prima sono state affrontate esclusivamente tematiche cliniche, nella seconda è stata organizzata sia la cerimonia di donazione che lo scambio medico scientifico sui problemi legati al medesimo fenomeno pandemico.

La cerimonia si terrà  alla presenza di Leoluca Orlando, al quale verranno consegnate le mascherine monouso, del dottor Mauro Ainzu rappresentante della Società cinese promotrice e dalla dottoressa Valeria Grasso. Per l'ospedale Buccheri La Ferla parteciperà il direttore Sanitario, dottor Gianpiero Seroni e il direttore amministrativo, dottoressa Pina Grimaldi. "La collaborazione scientifica e l'aiuto concreto che la società Yi Bai Jian e il Governo della Provincia cinese di Hubei hanno offerto al nostro Ospedale - dichiarano entrambi i direttori - ha rappresentato non solo un gesto di solidarietà ma anche un confronto molto utile che ha consentito di migliorare i percorsi per limitare la diffusione del contagio da coronavirus. Non sono mancate le difficoltà di carattere burocratico e politico per l'acquisizione della donazione. Ma grazie all'autorevole interesse e intervento della dott.ssa Valeria Grasso e della mediazione del dott. Mauro Ainzu finalmente nella giornata della cerimonia di consegna acquisiremo il materiale da mettere subito a disposizione del nostro personale sanitario che fin dal primo giorno della pandemia opera in prima linea". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento