menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La voragine di via Don Orione

La voragine di via Don Orione

Si apre una voragine davanti al liceo Cassarà, chiusa via Don Orione

Un motociclista si è accorto del cedimento bloccando il traffico in attesa dell'arrivo dei vigili del fuoco e della polizia municipale. Atteso l'intervento della Protezione civile e degli operai del Comune

Cede il manto stradale in via Don Orione. Una buca di circa un metro di diametro e profonda almeno tre si è aperta intorno alle 14 nel tratto di strada che collega via dei Cantieri e via Ammiraglio Rizzo, all’altezza del liceo linguistico Ninni Cassarà. Ad allertare i vigili del fuoco un motociclista che, accorgendosi del cedimento, ha bloccato il traffico "segnalando" la buca con due scatole ed evitando che qualcuno potesse finire dentro la voragine.

La polizia municipale è arrivata in via Don Orione bloccando la circolazione in attesa, dopo oltre due ore, dell'intervento della Protezione civile e degli operai comunali. Con ogni probabilità l'imprevisto è dovuto all'alluvione di mercoledì scorso che ha allagato viale Regione Siciliana. Adesso toccherà ai tecnici effettuare un sopralluogo così da verificare le condizioni della strada e valutare l'ipotesi di una riapertura al traffico.

Non lontano da via Don Orione, pochi giorni fa, un uomo in carrozzina è finito dentro una buca che si è aperta in un marciapiede via Montalbo. Si tratta di un 76enne che, aiutato dai passanti a rimettersi in piedi, è andato al pronto soccorso per sottoporsi ad alcuni accertamenti. Nella caduta il pensionato ha riportato escoriazioni e contusioni considerate guaribili in pochi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento