Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Sperone / Via Conte Federico

Brancaccio, lottizzazione abusiva in verde agricolo: 14 denunce

Le costruzioni, erette senza alcuna autorizzazione, sono state individuate dagli agenti della polizia municipale in via Conte Federico. L'area, di circa 1.600 metri quadrati, e gli immobili sono stati sequestrati

L'area sottoposta a sequestro

Una lottizzazione abusiva, in una zona cittadina destinata dal piano regolatore a verde agricolo, è stata individuata dalla polizia municipale in via Conte Federico, a Brancaccio. L'area e gli immobili, costruiti senza concessione edilizia e nulla osta del Genio civile, sono stati sequestrati e quattordici persone sono state denunciate.

Gli agenti del nucleo di Polizia urbanistico edilizia, nel corso di controlli, hanno scoperto che l'area di circa 1.600 metri quadrati era stata frazionata in sei diversi lotti: quattro da 200 metri quadrati ciascuno e gli altri due di circa 400 metri quadrati, ognuno. Nel Piano regolatore l'area è classificata zona E1 destinata a verde agricolo, ma questo vincolo non sarebbe stato preso in considerazione dai proprietari e comproprietari che hanno realizzato delle costruzioni senza dotarsi delle necessarie autorizzazioni amministrative.

Dal sopralluogo degli agenti è stato riscontrato che all'interno dell'area, accessibile attraverso un cancello carrabile in ferro, circoscritta da muretti in cemento armato, è stata realizzata una stradella asfaltata che conduce ai cancelli d'ingresso dei sei lotti frazionati ed edificati. Quattordici persone identificate come comproprietarie dei sei lotti sono state denunciate per lottizzazione abusiva, nonchè per la realizzazione di opere edili comportanti trasformazione, urbanistica ed edilizia dell'area, in assenza di concessione edilizia e nulla osta del Genio civile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brancaccio, lottizzazione abusiva in verde agricolo: 14 denunce

PalermoToday è in caricamento