Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Brancaccio

Brancaccio, ricambi d'auto a prezzi stracciati in un magazzino abusivo

Era diventato un riferimento per avventori e operatori del settore: zona carico e scarico, bancone con area clienti, merce sugli scaffali. Denunciati i due titolari. La polizia sospetta che dietro si possa celare un giro di furti nella zona

Via Guglielmini, dove sorgeva il magazzino abusivo (foto Google street view)

Pezzi di ricambio per auto per tutte le necessità, venduti alla luce del sole: ma si trattava in realtà di un magazzino clandestino. La polizia ha denunciato due uomini, padre e figlio di cui non si conoscono le generalità, titolari di un "centro ricambi" non autorizzato in via Guglielmini, nel quartiere Brancaccio: non avevano alcuna licenza né il registratore di cassa. La polizia sospetta che l'attività dei due possa essere la punta dell'iceberg del giro di furti d'auto della zona.

Dopo qualche giorno passato tra appostamenti e simulazioni d'acquisto, gli agenti della sezione investigativa del commissariato Brancaccio hanno fatto irruzione nel magazzino, constatando le irregolarità già sospettate. Il deposito ricambi, gestito da padre e figlio, aveva l'aria di essere "un vero e proprio punto di riferimento per avventori del fai da te - spiegano le forze dell'ordine - ma anche per gli operatori del settore". I locali aveva tutti i requisiti necessari per qualificarsi come "centro ricambi": un ampio scivolo dal quale accedere per le operazioni di carico e scarico, un lungo bancone con area riservata ai clienti, scaffali colmi di articoli ordinati per genere.

Padre e figlio, forse "sull'ondata emotiva dell'iniziale successo", avevano ormai perso la necessaria prudenza di chi agisce in clandestinità, lavorando alla luce del sole senza prendere le "dovute precauzioni". Secondo quanto riferito dalla polizia, l'attività dei due potrebbe rappresentare il terminale di una organizzazione dedita ai furti d'auto, convinti che "l'attività illecita potesse fruttare ancora di più con l'organizzazione del mercato parallelo di ricambi per auto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brancaccio, ricambi d'auto a prezzi stracciati in un magazzino abusivo

PalermoToday è in caricamento