Brancaccio, raid vandalico nella sede dell’Irsap: "La Regione se ne disinteressa"

A dirlo è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle, Luigi Sunseri, che aggiunge: "L'assessore Turano trovi una soluzione per evitare ulteriore danni e soprattutto per ridare funzionalità ad un ente strategico per l'economia dell'Isola"

“Ancora una volta gli edifici della Regione e dell’Irsap di Brancaccio a Palermo sono stati presi di mira dai vandali. La causa è da addebitarsi anche al totale disinteresse del governo Regionale che ha ovviamente provocato l’abbandono dei locali. L’assessore Turano trovi una soluzione per evitare ulteriore danni e soprattutto per ridare funzionalità ad un ente strategico per l’economia dell’Isola, oggi trasformato tristemente in un carrozzone di dipendenti, svuotato però di qualsiasi operatività”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lo ha detto è il deputato regionale del Movimento 5 Stelle Luigi Sunseri, componente della Commissione Bilancio all’Ars a proposito dell’atto vandalico compiuto da ignoti nella notte nei locali dell’Irsap di Brancaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stretta anti covid, ecco l'ordinanza: mascherine all'aperto, divieto di stazionare in strada

  • Virus, verso una nuova ordinanza: mascherine obbligatorie all'aperto e stretta sulla movida

  • Pizzaiolo positivo al Coronavirus, chiuso lo storico panificio Graziano

  • Corso Calatafimi, si sente male mentre passeggia in strada: morto un uomo

  • "Gestiva il pizzo a Ballarò", arrestato dopo due mesi di latitanza Alfredo Geraci

  • Reddito di cittadinanza, per il mese di sospensione potranno essere chiesti i buoni spesa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento