Cronaca Sperone / Via Ducrot Vittorio, 27

Brancaccio, furto all'interno di un'azienda: due arresti

Sono stati sorpresi in flagrante dalla polizia mentre stavano portando via materiale ferroso, scaffali e parti d'auto. In manette sono finiti un 36enne e un 25enne. La refurtiva è stata riconsegnata al curatore fallimentare

La Metalmeccanica Meridionale srl, in via Ducrot 27

Materiale ferroso, scaffali, parti d’auto. Questo il bottino che erano riusciti a portare via dal capannone di un’azienda, la Metalmeccanica Meridionale srl, in via Ducrot 27 a Brancaccio.

Ma i due malviventi, che martedì scorso intorno alle 18,30 si erano intrufolati all’interno della struttura, non avevano fatto i conti con gli agenti di polizia del commissariato Brancaccio-Oreto, che li hanno colti sul fatto e arrestati. In manette sono così finiti G.F. di 36 anni e L.M. di 25. Processati per direttissima, il giudice ha disposto per loro l'obbligo di firma presso la polizia giudiziaria, tutti i giorni tranne la domenica.

Non si tratta del primo furto ai danni dell’azienda, che è in fallimento dal 2008. Il materiale rubato è stato riconsegnato al curatore fallimentare. Mentre la polizia indaga per capire se i due sono i responsabili anche dei furti precedenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brancaccio, furto all'interno di un'azienda: due arresti

PalermoToday è in caricamento