Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Sperone / Via Ingham

Sta male dopo avere mangiato pane e panelle, sequestrata friggitoria abusiva a Brancaccio

E' intervenuta la polizia municipale. L'ambulante dovrà pagare una multa di ottomila euro per la mancanza delle autorizzazioni comunali e sanitarie

Compra un panino con le panelle da un venditore ambulante, ma dopo averlo mangiato si sente male e chiede l’intervento della polizia municipale. Gli agenti, intervenuti sul posto, accertano che l’attività è abusiva e sequestrano la motoape utilizzata come friggitoria.

Il fatto è accaduto ieri pomeriggio in via Ingham, a Brancaccio. Un uomo ha chiamato la centrale operativa per segnalare di avere avvertito una lieve intossicazione alimentare dopo avere mangiato un panino con panelle, acquistato poco prima da una friggitoria ambulante. La segnalazione è stata inoltrata agli agenti, che hanno accertato le "precarie condizioni igieniche della friggitoria ambulante". Gli alimenti, ritenuti pericolosi per la salute dei consumatori, sono stati distrutti.

Il venditore, O.C. di 55 anni, dovrà pagare una multa di 8.000 euro per la mancanza delle autorizzazioni comunali e sanitarie. La motoape è stata sequestrata, Era anche senza assicurazione e senza targa. Il commerciante, inoltre, non aveva la patente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sta male dopo avere mangiato pane e panelle, sequestrata friggitoria abusiva a Brancaccio

PalermoToday è in caricamento