rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Calatafimi / Via Michele Titone

Trovati una bottiglietta di benzina e un bigliettino di minacce davanti alla scuola Ragusa Moleti

Ad accorgersene sono stati alcuni collaboratori scolastici del plesso di via Michele Titone. Sul posto gli agenti delle volanti e la Scientifica. Il preside a PalermoToday: "Non era rivolto alla scuola o ai nostri insegnanti". Al vaglio le immagini di alcune telecamere

Qualcuno potrebbe averla lasciata all'ingresso per lanciare un segnale a qualcuno o per ottenere altro, come la chiusura della scuola o particolari "attenzioni". La polizia indaga sul ritrovamento di una bottiglia contenente della benzina, con attaccato un bigliettino che riportava frasi minacciose, fatto ieri mattina davanti al plesso di via Titone della Ragusa Moleti, zona corso Calatafimi.

Ad accorgersene sono stati alcuni collaboratori della scuola materna che hanno avvisato subito il preside e la polizia. Raccolta la segnalazione gli agenti dell'Ufficio prevenzione generale hanno raggiunto la scuola insieme al personale della Scientifica per eseguire i rilievi alla ricerca di impronte o altro. Non è chiaro quale sia il contenuto del bigliettino ma secondo indiscrezioni il messaggio sarebbe stato rivolto a qualcuno in particolare.

Il dirigente scolastico Nicolò La Rocca, raggiunto telefonicamente, respinge l'ipotesi che il bigliettino fosse diretto a qualcuno: "Non sappiamo molto della vicenda - dice a PalermoToday - ma non c'era alcun messaggio indirizzato alla scuola, ai nostri collaboratori o agli insegnanti. Mi auguro venga fatta chiarezza". Mentre proseguono le indagini, nelle chat di gruppo della scuola la notizia rimbalza di cellulare in cellulare.

Chi è stato e quali intenzioni aveva? Domande alla quali dovranno trovare una risposta la polizia. Tra gli investigatori vige il massimo riserbo sulle indagini appena avviate e per le quali potrebbero risultare fondamentale le immagini di alcune telecamere. Al vaglio ci sono i video ripresi da alcuni impianti installati lungo le ipotetiche vie di fuga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovati una bottiglietta di benzina e un bigliettino di minacce davanti alla scuola Ragusa Moleti

PalermoToday è in caricamento