Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca

Confusi tra i passeggeri borseggiano anziana sull'autobus, due denunce

Nei guai due palermitani di 63 e 64 anni, fermati dai carabinieri. Devono rispondere del colpo messo a segno a novembre ai danni di una donna di 70 anni

Lo scorso 22 novembre sono saliti su un autobus e, approfittando della confusione, hanno derubato una donna di 70 anni. Oggi per due palermitani di 63 e 64 anni - R.Z. e F.S. - è scattata la denuncia.

I carabinieri della compagnia Piazza Verdi hanno notato i due uomini mentre salivano e scendevano da mezzi pubblici affollati. I militari li hanno fermati e perquisiti. Il controllo ha dato esito negativo ma sono stati condotti in caserma "dove sono stati riconosciuti senza alcun dubbio quali autori del furto con destrezza ai danni dell'anziana". F.S. è stato anche denunciato per aver violato gli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale. Nei giorni scorsi altri borseggiatori erano stati denunciati per colpi messi a segno sulla linea 309.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confusi tra i passeggeri borseggiano anziana sull'autobus, due denunce

PalermoToday è in caricamento