Borseggia un ragazzo sul bus e nasconde il portafogli negli slip: arrestato

In manette un 41enne, già noto alle forze dell'ordine. E' stato bloccato dalla polizia municipale in corso Tukory. La vittima era stata "puntata" mentre era su un mezzo della linea 109

Sale su un autobus della linea 109 in piazza Indipendenza, sfila il portafogli dalla tasca di un ragazzo e poi scende alla stessa fermata della vittima. A pochi passi c'erano però alcuni agenti della polizia municipale che, conoscendo il suo "curriculum", avevano deciso di seguirlo. Intuizione felice: lo bloccano, trovano la refurtiva e lo arrestano. M.C., 41 anni, deve rispondere di furto con destrezza.

La pattuglia del nucleo vigilanza trasporto pubblico era in servizio per un'operazione contro i posteggiatori abusivi. Vedendo il 41enne lo hanno seguito da lontano e bloccato in via Brasa, all'altezza di corso Tukory. L'uomo aveva nascosto il portafogli della vittima nella biancheria intima. Su disposizione del pubblico ministero il 41enne è ai domiciliari nell'attesa della direttissima.

Potrebbe interessarti

  • Pesciolini d'argento, piccoli ma così fastidiosi: come eliminarli dalle case palermitane

  • Al sole sì ma con il filtro giusto, cosa non deve (mai) contenere una crema solare

  • Che rumori, questa casa non è un inferno: come insonorizzare un'abitazione a Palermo

  • Addio pelle secca, cosa fare (e non) per scongiurarla anche con prodotti naturali

I più letti della settimana

  • Incidente in corso dei Mille, scontro fra un'auto e uno scooter: morto un giovane

  • Lo Stato vende 30 immobili in Sicilia, quattro le occasioni a Palermo e provincia  

  • Travolto e ucciso in bici il pm che fece condannare Totò Riina e lottò contro i corleonesi

  • Auchan, ruba 63 barattoli di pesto di pistacchio: arrestato

  • L'incidente di corso dei Mille, muore in ospedale anche il cugino di Montesano

  • Sferracavallo, stuprata mentre aspetta il treno per l'aeroporto: fermato diciannovenne

Torna su
PalermoToday è in caricamento