UniPa incrementa i fondi per le borse di studio, il rettore: "Il Ministero faccia lo stesso"

L’Università sta provvedendo a versare all’Ersu 2,5 milioni di euro. Micari: "Un milione e mezzo in più rispetto ad un anno fa". Dall'inizio dell'anno, gli studenti più volte sono scesi in piazza per chiedere più borse di studio e servizi

Dopo le proteste gli universitari portano a casa il primo risultato: saranno stanziati più soldi per le borse di studio 2017-2018. L’Università a breve verserà all’Ersu 2,5 milioni di euro, un milione e mezzo in più rispetto ad un anno fa. È quanto ha annunciato il rettore, Fabrizio Micari, nel corso di un incontro con il commissario straordinario Ersu, Roberto Rizzo, e il direttore dell’Ersu, Ernesto Bruno, alla presenza del direttore generale UniPa, Antonio Romeo.

“Abbiamo voluto incrementare l’importo con l’obiettivo di migliorare in maniera significativa i servizi erogati - ha dichiarato Micari - e auspichiamo che il Ministero dell'Istruzione e la Regione assumano, come noi, un forte impegno per sostenere gli studenti e le loro famiglie”. Le borse di studio universitarie sono finanziate dal gettito derivante dalla tassa regionale versata dagli studenti al momento dell’iscrizione (che quest'anno ammonta a 140 euro), una quota del fondo integrativo nazionale per le borse di studio resa disponibile dal Miur ed eventuali risorse proprie dell’Ersu.
 
"Un intervento importante in favore degli studenti universitari - ha detto il commissario straordinario Rizzo - per il quale ringrazio l’Università degli studi di Palermo che mette anche in risalto il lavoro dell'Ersu e consente un’accelerazione sul pagamento dei benefici e dei servizi erogati. Come commissario dell'Ersu, esprimo ottimismo per il futuro, proprio per la volontà comune a tutte le istituzioni universitarie presenti sul territorio di migliorare qualità e quantità dei servizi erogati, nell’auspicio che il Miur possa assumere un maggiore impegno per affrontare e risolvere le difficoltà finanziarie presenti per il pagamento di tutte le borse di studio degli studenti universitari risultati idonei".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'anno sono 8.716 gli studenti risultati idonei a fronte di 9.470 domande. Entro il 10 gennaio devono presentare la dichiarazione di locazione per ottenere lo status di fuorisede.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, prima vittima a Palermo: 55enne muore all'ospedale Civico

  • Virus, sui social si pianifica l'assalto ai supermercati: in campo polizia e carabinieri

  • Incidente in via Basile, investito da un automobilista che scappa: morto 57enne

  • Sesso a 3 in strada davanti ai vigili: "Così passiamo la quarantena", denunciata giovane palermitana

  • Coronavirus, come ordinare da mangiare a domicilio: la lista delle attività a Palermo e provincia

  • Controlli sui prezzi di frutta e verdura, rincari anche del 100% di finocchi e fagiolini

Torna su
PalermoToday è in caricamento