Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

UniPa incrementa i fondi per le borse di studio, il rettore: "Il Ministero faccia lo stesso"

L’Università sta provvedendo a versare all’Ersu 2,5 milioni di euro. Micari: "Un milione e mezzo in più rispetto ad un anno fa". Dall'inizio dell'anno, gli studenti più volte sono scesi in piazza per chiedere più borse di studio e servizi

Dopo le proteste gli universitari portano a casa il primo risultato: saranno stanziati più soldi per le borse di studio 2017-2018. L’Università a breve verserà all’Ersu 2,5 milioni di euro, un milione e mezzo in più rispetto ad un anno fa. È quanto ha annunciato il rettore, Fabrizio Micari, nel corso di un incontro con il commissario straordinario Ersu, Roberto Rizzo, e il direttore dell’Ersu, Ernesto Bruno, alla presenza del direttore generale UniPa, Antonio Romeo.

“Abbiamo voluto incrementare l’importo con l’obiettivo di migliorare in maniera significativa i servizi erogati - ha dichiarato Micari - e auspichiamo che il Ministero dell'Istruzione e la Regione assumano, come noi, un forte impegno per sostenere gli studenti e le loro famiglie”. Le borse di studio universitarie sono finanziate dal gettito derivante dalla tassa regionale versata dagli studenti al momento dell’iscrizione (che quest'anno ammonta a 140 euro), una quota del fondo integrativo nazionale per le borse di studio resa disponibile dal Miur ed eventuali risorse proprie dell’Ersu.
 
"Un intervento importante in favore degli studenti universitari - ha detto il commissario straordinario Rizzo - per il quale ringrazio l’Università degli studi di Palermo che mette anche in risalto il lavoro dell'Ersu e consente un’accelerazione sul pagamento dei benefici e dei servizi erogati. Come commissario dell'Ersu, esprimo ottimismo per il futuro, proprio per la volontà comune a tutte le istituzioni universitarie presenti sul territorio di migliorare qualità e quantità dei servizi erogati, nell’auspicio che il Miur possa assumere un maggiore impegno per affrontare e risolvere le difficoltà finanziarie presenti per il pagamento di tutte le borse di studio degli studenti universitari risultati idonei".

Quest'anno sono 8.716 gli studenti risultati idonei a fronte di 9.470 domande. Entro il 10 gennaio devono presentare la dichiarazione di locazione per ottenere lo status di fuorisede.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UniPa incrementa i fondi per le borse di studio, il rettore: "Il Ministero faccia lo stesso"

PalermoToday è in caricamento