rotate-mobile
Cronaca Uditore-Passo di Rigano

Borse di studio per il corso di alta formazione in balistica forense in partenza a Palermo

Si assegnano 3 borse di studio a studenti e professionisti meritevoli per il corso di Alta Formazione in Balistica Forense e Criminologia

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

C’è ancora un mese di tempo per candidarsi alle borse di studio per frequentare gratuitamente a Palermo il Corso di alta formazione in balistica forense criminologia e criminalistica applicata che prenderà il via nel mese di Aprile e terminerà ad ottobre in modalità mista online e in presenza. Il coso di alta formazione e' organizzato da c_crIMe Italian Academy, prima tra le accademie italiane per la formazione di futuri criminologi e operatori sulla scena del crimine, vanta più di cinquecento tra studenti e professionisti – provenienti da tutta Italia e dalle principali università di Scienze Criminologiche, Investigazione, Sicurezza e Giurisprudenza. L’intero corso è stato creato, organizzato e curato dalla criminologa Isabel Martina criminologa investigativa di numerosi casi di cronaca nazionale , titolare dell’Accademia di formazione e docente del corso di criminologia base e consultazione dei fascicoli giudiziari pronta a conquistare anche la Sicilia e Palermo con nuovi docenti super titolati. Il percorso formativo gratuito , rilascerà la qualifica professionale di esperto in balistica e criminologia e proietterà nel mondo del lavoro chi, già in possesso di un titolo di studio di laurea triennale e magistrale, vorrà intraprendere la professione in qualità di Ctp (consulente tecnico di parte) e Ctu (consulente tecnico d’ufficio).

Tra i docenti, spiccano i nomi del palermitano  Gianfranco Guccia responsabile del corso , per l’insegnamento della balistica forense, già vincitore dell’omonima categoria all’ Investigation & Forensics awards, dove vengono riconosciute le eccellenze italiane in ambito forense. Atre personalità illustri saranno Paolo Adamo palermitano ed informatico forense in prima linea in diverse vicende giudiziarie  – si alterneranno l’Avvocato Fabrizio Ferilli penalista salentino, che si è occupato della scomparsa di Roberta Martucci e dell’assassinio dell’imprenditore Giovanni Mauro e di altre importanti vicende giudiziarie ed il Dott. Seidita illustre docente dell' Università di Palermo di genetica forense. Il corso prevede una formazione in didattica mista in presenza a Palermo e  online accostata a casi di studi pratici e la frequenza di due laboratori in presenza, che si svolgeranno a Palermo. Per tutte le info sulle modalità di selezione c.crimelecce@gmail.com

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio per il corso di alta formazione in balistica forense in partenza a Palermo

PalermoToday è in caricamento