Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Borse di studio "Falcone e Borsellino": dal 2019 aumenteranno da 10 a 15

L'annuncio è stato fatto dal presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, durante la consegna dei riconoscimenti a dieci laureati in Giurisprudenza con il massimo dei voti. Per loro - dall'Ars - un contributo di settemila euro

Gianfranco Miccichè con i laureati premiati

Il prossimo anno le borse di studio “Falcone e Borsellino” assegnate ai laureati in Giurisprudenza con il massimo dei voti, promosse dalla Fondazione Giovanni Falcone e finanziate dall’Ars, saranno quindici. Lo ha anticipato il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Gianfranco Miccichè, durante la consegna del riconoscimento che si è tenuta nella sala Piersanti Mattarella di Palazzo dei Normanni nel pomeriggio.  I vincitori della borsa di studio sono Alessia Trapani, Samuele Leandro La Bua, Giorgio Citrano, Francesca Incandela, Silvia Zarcone, Guglielmo Aguglia, Giulia Zappalà, Aida Marianna Alessio, Chiara Fallica e Vincenzo Giacona: hanno ricevuto un contributo di settemila euro e nei prossimi mesi svilupperanno i loro progetti di studio e ricerca. Mafia e infiltrazioni nel mondo del calcio, la tutela dei minori cresciuti in contesti mafiosi, le nuove sfide della Chiesa di Papa Francesco nella lotta alla criminalità organizzata alcuni dei temi trattati dai lavori premiati.

“Proporrò -  ha detto Miccichè - all’Ufficio di Presidenza dell’Ars di aumentare da 10 a 15 il numero delle borse di studio. Una scelta maturata dopo avere sentito dalla professoressa Maria Falcone che sarebbero stati molto più numerosi i progetti di approfondimento che già quest’anno avrebbero meritato il riconoscimento”.  Fin dalla nascita della fondazione Giovanni Falcone, le borse di studio sono state assegnate con l’obiettivo di far crescere nella società siciliana una coscienza civica all’insegna della legalità e dell’antimafiosità.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borse di studio "Falcone e Borsellino": dal 2019 aumenteranno da 10 a 15

PalermoToday è in caricamento