rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Politeama

Borgo, tentata rapina in gioielleria: il titolare reagisce e viene ferito

Nel mirino un negozio di corso Scinà. L'uomo, un quarantottenne, è stato colpito alla testa con il calcio di una pistola. E' stato ricoverato al Policlinico per accertamenti

Paura in corso Scinà, nel pomeriggio, quando nel corso di un tentativo di rapina un gioielliere è rimasto ferito. L'uomo, un quarantottenne, ha reagito a due individui armati di pistola che avevano fatto irruzione nel suo negozio "Ingrassia gioielli", al Borgo Vecchio. Nel corso di una colluttazione il gioielliere è stato colpito alla testa con il calcio di una pistola. E' stato ricoverato al Policlinico per accertamenti, ma le sue condizioni non sono gravi. I due che erano entrati per rapinare la gioielleria sono fuggiti senza rubare nulla. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo, tentata rapina in gioielleria: il titolare reagisce e viene ferito

PalermoToday è in caricamento