rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Libertà / Via Pier delle Vigne

Borgo Vecchio, in classe i bambini imparano anche a mangiare sano

Il progetto è dell'ambulatorio di q­uartiere e prevede una serie di lezioni ad hoc durante le ore scolastiche

Lezione speciale oggi per gli alunni della scuola elementare Federico II: non matematica o grammatca, ma educazione alimentare. Ha preso il via infatti il progetto dell'ambulatorio di q­uartiere Borgo Vecchi­o, che prevede una serie di lezioni ad hoc durante le ore scolastiche.

In aula un pediatra volo­ntario dell'ambulator­io e i militanti del ­Centro sociale Anomal­ia. Lo scopo è quello di educare i più giovani ­sulle buone pratiche­ per la ricerca del b­enessere e della salu­te psicofisica. Quell­o di oggi è stato sol­o il primo appuntamen­to nel solco di un'i­nnovativa collaborazi­one tra le istituzioni del quartiere, scuola e progetti social­i "dal basso". L'iniziativa si affianca alle visite special­istiche gratuite, iniz­iate già lo scorso ot­tobre. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Vecchio, in classe i bambini imparano anche a mangiare sano

PalermoToday è in caricamento