Borgo Nuovo, una fiaccolata per il bene comune

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Una fiaccolata per difendere il bene comune e dire "no" agli atti di vandalismo registrati nelle scuole di Borgo Nuovo e nella sede di Arci Ragazzi del quartiere. La fiaccolata, organizzata dall'amministrazione comunale e dalla quinta circoscrizione, si è svolta in piazza San Paolo nel quartiere di Borgo Nuovo.

Erano presenti l'assessore alla scuola, Barbara Evola, il presidente di Circoscrizione, Fabio Teresi insieme ad alcuni consiglieri di circoscrizione, i pensionati di Spi Cgil, Pasquale D'Andrea, Garante dei diritti per l'infanzia e per l'adolescenza del Comune di Palermo, rappresentanti delle scuole del quartiere, "Ascione", "Rita Levi di Montalcini" ed educatrici di alcuni nidi comunali  "Peter Pan" e "Papavero".

"Si è trattato di una prima tappa - ha detto l'assessore Evola - di un percorso partecipato di valorizzazione e di difesa del bene comune. La presenza di tante persone ci consegna una maggiore forza per difendere le strutture scolastiche dagli atti di vandalismo”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento