Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Borgo Nuovo / Via Torre Ingastone

Borgo Nuovo, prima ruba motorino poi aggredisce carabinieri: in manette

Un giovane, sorpreso dai militari al centro commerciale “La Torre” a bordo di un “Free” rubato, nel tentativo di scappare aggredisce gli uomini in divisa

C.B., arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale

Sorpreso a bordo di un motorino rubato tenta la fuga aggredendo gli uomini in divisa. I carabinieri hanno arrestato con l’accusa di ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale C.B., pluripregiudicato di 20 anni residente in via Centuripe, a Borgo Nuovo. Il giovane è stato sorpreso dai militari nei pressi del parcheggio del centro commerciale “La Torre” mentre a bordo di un ciclomotore Piaggio “Free” risultato rubato tre giorni fa in via Zumbo a una donna. C.B mentre i militari tentavano di identificarlo ha tentato la fuga aggredendo i carabinieri procurandogli lievi escoriazioni. Il mezzo è stato restituito alla proprietaria, mentre il giovane è stato portato in Tribunale dove sarà processato per direttissima.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Nuovo, prima ruba motorino poi aggredisce carabinieri: in manette

PalermoToday è in caricamento