Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Borgo Nuovo

Borgo Nuovo, l’acqua è potabile L’Amap: “I parametri sono ok”

Ieri l'ordinanza del Comune che vietava l'utilizzo dell'acqua per uso alimentare a causa della presenza di microbi. L'azienda: "Effettuati interventi mirati, dalle ultime analisi esclusa la presenza di microbi"

L’acqua a Borgo Nuovo torna potabile. Lo annuncia l’Amap attraverso una nota dopo alcune analisi effettuate nella giornata di oggi. Ieri sera il Comune aveva emanato un’ordinanza con la quale si invitava gli abitanti del quartiere a non utilizzare l’acqua per la presenza di microbi.

“L’azienda – si legge in una nota dell’Amap - ha effettuato campionamenti, analisi microbiologiche "in progress" ed interventi mirati alla risoluzione del problema. Tali interventi sono stati anche accompagnati da un processo di disinfezione delle acque in questione. Dalla verifica tecnica e dalle analisi eseguite immediatamente ieri e oggi, sulle stesse acque, è risultata ‘assenza di inquinamento microbiologico e presenza di cloro residuo nella norma’”.

“Pertanto – continuano dall’azienda - le stesse analisi di routine effettuate da personale Amap nei giorni precedenti e successivi al 5 marzo, data del campionamento dell’Asp che ha rilevato la non conformità, non hanno evidenziato alcuna anomalia”.

“Si garantisce dunque – conclude la nota - la regolare potabilità delle acque in atto erogate e si rassicurano comunque i cittadini di Borgo Nuovo sul costante controllo e disinfezione delle stesse, così da garantire i valori limiti dei parametri batteriologici previsti dalla legge”. Si informa che è a disposizione degli utenti il numero verde 800915333 o il risponditore automatico 091.279111 dell’Amap a cui si potrà telefonare per qualsiasi informazione.

“Voglio esprimere il mio apprezzamento – ha detto il sindaco Leoluca Orlando – per il tempestivo intervento del personale Amap a tutela della salute dei cittadini”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo Nuovo, l’acqua è potabile L’Amap: “I parametri sono ok”

PalermoToday è in caricamento