Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ruba 111 pedane e 16 tombini a un imprenditore edile: arrestato

In manette un allevatore di Borgetto di 62 anni, volto noto alle forze dell'ordine. I carabinieri lo hanno sorpreso mentre era "all'opera". Poi - a inchiodarlo definitivamente - è stata una perquisizione in un capannone di sua proprietà

Vito La Puma

I carabinieri hanno arrestato un allevatore di Borgetto, Vito La Puma, 62 anni, già noto alle forze dell’ordine. E' stato riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato e continuato. I fatti risalgono al maggio dell'anno scorso. La Puma era stato sorpreso dai carabinieri, all’interno di un fondo rustico di Borgetto, mentre stava rubando alcune pedane da ponteggio in ferro.

Inoltre, nel corso di una successiva perquisizione eseguita in un capannone di sua proprietà, i militari avevano rinvenuto 111 pedane, 16 tombini e 74 battitacco in ferro zincato, tutti rubati a un imprenditore edile di Borgetto. Su disposizione dell’autorità giudiziaria l’arrestato è stato portato al carcere di Pagliarelli. Per lui è scattata la pena di un anno di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba 111 pedane e 16 tombini a un imprenditore edile: arrestato

PalermoToday è in caricamento