rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sussidi

Dal bonus figlio regionale all'assegno familiare, ultimi giorni per inviare le domande

Sono due le date da tenere a mente (28 e 31 gennaio) per quattro diversi contributi. Mentre c'è tempo fino a sei mesi dopo la nascita per richiedere l'assegno di maternità. Ecco tutti i requisiti necessari e cosa fare per ottenere le somme

Ultimi giorni di gennaio e ultimi giorni a disposizione per le famiglie palermitane per richiedere alcuni bonus. Sono due le date da tenere a mente per quattro diversi contributi. C’è tempo fino al 28 gennaio 2022 per inviare la domanda per il bonus figlio regionale anno 2021, mentre sono tre gli avvisi in scadenza il 31 gennaio: assegno nucleo familiare con tre figli minori 2021, contributo economico straordinario per affidatari anno 2021, contributo ordinario per affido familiare anno 2021. Mentre c'è tempo entro sei mesi dalla nascita o dall'adozione per l'assegno di maternità 2021. Ecco quali sono i requisiti per ciascuno dei cinque bonus e cosa fare per ottenerli.

Bonus figlio regionale per i nati nell'anno 2021

?Si tratta di una somma prevista dall'assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro. Già scaduti i termini per i nati o adottati fino al 30 settembre 2021, c’è ancora tempo fino al 28 gennaio 2022 per richiedere il bonus per i nati o adottati dall’1 ottobre 2021 al 31 dicembre 2021. ? I requisiti per questo contributo sono: cittadinanza italiana o comunitaria o, in caso di persone migranti, titolarità di permesso di soggiorno; residenza nel Comune di Palermo al momento del parto o dell’adozione; nascita del bambino nel territorio della Regione siciliana; indicatore Isee riferito ai redditi del 2020, del nucleo familiare del richiedente non superiore a 3.000 euro. Alla determinazione dell’idee concorrono tutti i componenti del nucleo familiare.

L’istanza, scaricabile, sul sito del comune di Palermo o disponibile presso le circoscrizioni andrà presentata esclusivamente a mezzo e-mail all’indirizzo di posta elettronica della circoscrizione di riferimento. Se ad esempio la circoscrizione è la prima l’indirizzo è: sportellofunzionaleprimacircoscrizione@comune.palermo.it. Per le altre circoscrizioni basta sostituire la parola “prima” con “seconda”, “terza”, “quarta”, “quinta”, “sesta”, “settima” o “ottava" dopo “sportellofunzionale”. Alla domanda vanno allegati: fotocopia del documento di riconoscimento, attestato Isee 2020, le persone migranti dovranno allegare copia del permesso di soggiorno, copia dell’eventuale provvedimento di adozione datato 2021, codice Iban intestato/cointestato al richiedente.

Assegno per il nucleo familiare con tre figli minori 2021

La prestazione pari a 145,14 euro è destinata alle famiglie con almeno tre figli minori e Isee non superiore a 8.788,99 euro. Ai figli minori del richiedente sono equiparati i figli del coniuge convivente, nonché i minori ricevuti in affidamento preadottivo dal richiedente e con lui conviventi. Spetta a tutti i cittadini italiani e dell’Ue, comunitari o stranieri cittadini di Paesi terzi titolari dello status di rifugiati politici, che siano soggiornanti di lungo periodo, di protezione sussidiaria apolidi o cittadini extracomunitari titolari di soggiorno di lungo periodo Ue o cittadini lavoratori algerini, marocchini, tunisini, turchi e familiari o titolari del permesso unico di lavoro. Le domande per l’anno 2021 (qui il link) devono essere corredate dal nuovo modello Isee e vanno presentate entro il 31 gennaio 2022 presso le circoscrizioni comunali di appartenenza.

Assegno di maternità 2021

La domanda (qui il link), in questo caso, va presentata entro sei mesi dalla nascita del figlio o dalla data di ingresso nella famiglia, se si tratta di affidamento preadottivo o di adozione presso le circoscrizioni comunali di appartenenza. Sempre alle circoscrizioni è possibile rivolgere per ottenere informazioni, consultando per orari di ricevimento e numeri telefonici il sito del Comune di Palermo. L’assegno petta a tutte le categorie già citate sopra per l’assegno per il nucleo familiare con tre figli minori, ma in questo caso il valore Isee da non superare è pari a 17.416,66. L’assegno non spetta a coloro che non beneficiano dell’indennità di maternità di cui agli artt. 22, 66 e 70 del decreto legislativo 151 del 2001. L’importo dell’assegno mensile di maternità, per le nascite, le adozioni e gli affidamenti preadottivi avvenuti nel 2021 è parti a 348,12 euro per cinque mensilità e quindi, in totale, a 1.740,60 euro.

Contributo ordinario per affido familiare 2021

Entro il 31 gennaio c’è tempo per le istanze di contributo ordinario per i minori in affido parentale o eterofamiliare, relative all’anno 2021. La richiesta (qui il link) può essere presentata dall’affidatario del minore esclusivamente a mezzo posta elettronica (utilizzare un solo mezzo di trasmissione): via email all'indirizzo di posta elettronica affidamentofamiliare@comune.palermo.it; mediante PEC all'indirizzo contrastoallapoverta@cert.comune.palermo.it. Se non è possibile la trasmissione per posta elettronica dell’istanza, potrà essere richiesto appuntamento presso la sede dell'U.O. Affidamento Familiare, da concordare telefonicamente ai numeri 091.7408703, 091.7408709, 091.587206, o scrivendo una e-mail alla casella postale affidamentofamiliare@comune.palermo.it.

Contributo straordinario per affidatari 2021

Scade il 31 gennaio 2022 anche il termine per inviare la richiesta (qui il link) per la concessione del contributo economico straordinario per le famiglie affidatarie per le spese sanitarie sostenute a favore del minore affidato nel corso dell’anno 2021. L’istanza deve essere presentata via e-mail e inviata ai seguenti indirizzi posta elettronica: (mediante PEC) contrastoallapoverta@cert.comune.palermo.it - (via mail) affidamentofamiliare@comune.palermo.it. Oppure mediante raccomandata indirizzata: all' U.O. Affidamento Familiare, piazza del Noviziato n°20/A Palermo, CAP 90134.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal bonus figlio regionale all'assegno familiare, ultimi giorni per inviare le domande

PalermoToday è in caricamento