Bonagiart: la manifestazione per rivalorizzare il quartiere

La Villetta Comunale di Bonagia è stata invasa da adulti e bambini per la prima edizione di “Bonagiart: il territorio in arte”.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Musica, canto, danza, laboratori per bambini e tanto altro. Sono solo alcune delle attività che si sono svolte ieri nella Villetta Comunale di Bonagia sita tra Via Guido Rossa e tra via Mico Geraci durante la prima edizione di “Bonagiart: il territorio in arte”. Si tratta di un’iniziativa patrocinata dal Comune di Palermo e resa possibile dai ragazzi di "Iniziativa Territoriale Palermo" che, insieme al consigliere di circoscrizione Salvo Tarantino, e alle associazioni "Piccola Accademia dei Talenti", "Accademia di Musica Moderna" e "Associazione Parole Semplici", vogliono rilanciare il quartiere con l’aiuto dei loro giovani talenti. A partire dalle ore 17:00 del 28 settembre, la Villetta Comunale è stata invasa dai bambini che hanno potuto partecipare a diverse attività ludico-ricreative grazie alla collaborazione del "Lion Tennis Club” e del “Centro Scacchi di Palermo”. A partire dalle 20.00, invece, spazio ai piccoli talenti del quartiere che, tramite esibizioni canore e musicali, balli e performance teatrali, sono riusciti a trattare temi critici ed importanti per la nostra terra e la formazione delle nostre giovani menti: l’immigrazione, il razzismo, il bullismo, la violenza di genere e il rispetto dei beni comuni. “Questa è un’iniziativa che parte dal basso – ha dichiarato il Consigliere di Circoscrizione Salvatore Tarantino che, insieme alle associazioni, si è impegnato per dar vita a questa manifestazione – con noi anche moltissime attività commerciali della zona hanno dato il loro contributo che è stato fondamentale per la buona riuscita della manifestazione. Crediamo, infatti, che la rinascita e la valorizzazione del nostro quartiere passi in primo luogo dall’interesse e dalle attenzioni dei propri abitanti.”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento