Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca Bonagia

Bonagia, trasforma una stanza in serra e coltiva 67 piante di marijuana: arrestato

In manette un ragazzo di 25 anni. I carabinieri hanno sequestrato anche 150 grammi di droga. Scoperto anche un allaccio abusivo alla rete elettrica

Parte delle piante sequestrate

Aveva adibito una stanza di casa alla coltivazione di marijuana e aveva allestito una vera e propria serra. Per questo motivo i carabinieri hanno arrestato, nella zona di Bonagia, M.T., palermitano di 25 anni.  Deve rispondere di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e furto aggravato.

Le immagini della perquisizione | Video

I milirari dell'Arma hanno sequestrato 67 piante di marijuana, dell’altezza di circa un metro, attrezzature utili alla coltivazione dello stupefacente e 150 grammi di marijuana. Con l’ausilio dei tecnici dell’Enel, è stato anche accertato che la serra indoor era alimentata attraverso un allaccio abusivo alla rete elettrica.

La droga è stata posta sotto sequestro in attesa di essere inviata al laboratorio analisi scientifiche del comando provinciale. Dopo la convalida dell’arresto il 25enne è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e all’obbligo di dimora nel comune di Palermo.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonagia, trasforma una stanza in serra e coltiva 67 piante di marijuana: arrestato

PalermoToday è in caricamento