menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giacomo Cannizzaro

Giacomo Cannizzaro

Spaccia nella stessa strada a Bonagia, pusher arrestato due volte in 4 giorni

E' finito di nuovo in manette Giacomo Cannizzaro, 25 anni, sorpreso in via del Bassotto come lo scorso 12 febbraio mentre cedeva marijuana a un giovane

Era stato arrestato per spaccio di droga appena quattro giorni prima, ma rimesso subito in libertà è tornato al "lavoro", ma facendosi pizzicare sempre nello stesso posto. E' finito di nuovo in manette Giacomo Cannizzaro, 25 anni, sorpreso in via del Bassotto, a Bonagia, dai carabinieri della stazione Oreto. Il ragazzo era stato sorpreso lo scorso 12 febbraio mentre cedeva delle stecche di marijuana a un ventenne. Giudicato con rito direttissimo, dopo la convalida era stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, e quindi rimesso in libertà.

Una misura che evidentemente non gli ha impedito di tornare a spacciare la scorsa notte, sempre in via del Bassotto. I carabinieri lo hanno notato mentre cedeva marijuana a un giovane. Nel corso della perquisizione personale il pusher è stato trovato in possesso di 7 grammi di "erba" e 5 di hashish, già suddivisa in stecche, e di 79 euro. Il rito direttissimo si è concluso con la convalida dell’arresto: per il venticinquenne è scattato di nuovo l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento