Cronaca Politeama / Piazza Francesco Nascè

Piazza Nascè, bomba carta contro un cantiere: ferito autista Amia

L'ordigno rudimentale lanciato contro un cantiere della ditta Caronia che sta dismettendo i cassonetti interrati per conto dell'Amia. In mattinata si erano presentati due che avevano chiesto dei soldi per i carcerati

Un autista di un autocompattatore dell’Amia è rimasto leggermente ferito nello scoppio di una bomba carta a piazza Nascè, al Borgo. Secondo quanto scrive Blog Sicilia l’ordigno rudimentale è stato lanciato contro un cantiere che stava dismettendo i cassonetti interrati per conto dell’Amia. In mattinata agli operai della ditta Caronia costruzioni che si stavano occupando dei lavori si sono presentati due che avevano chiesto dei soldi per i carcerati. L’uomo soccorso dal 118 è stato trasportato all’ospedale Villa Sofia. Sull'episodio indaga la polizia.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Nascè, bomba carta contro un cantiere: ferito autista Amia

PalermoToday è in caricamento