menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'arma giocattolo e il coltello sequestrati

L'arma giocattolo e il coltello sequestrati

Bolognetta, tenta di rapinare lo stesso uomo due volte in pochi minuti: arrestato

In manette è finito un ragazzo di 19 anni. Si era accanito contro un 36enne. La vittima, dopo il primo assalto, aveva deciso di prelevare del denaro al bancomat. Qui il secondo tentativo, che però non è andato a buon fine

Tenta di rapinare la stessa persona per due volte nell'arco di pochi minuti. Il doppio colpo non gli riesce e per Giusto Cangialosi, 19 anni, scattano le manette. L'episodio è accaduto a Bolognetta domenica scorsa, ma è stato reso noto oggi.

Il ragazzo, sotto la minaccia di una pistola, ha derubato un uomo di 36 anni. Bottino esiguo: 30 euro. Poco dopo ha visto che il trentaseienne, rimasto senza soldi, è andato allo sportello bancomat per prendere altro contante e ha tentato di rapinarlo di nuovo. Questa volta l'uomo si è rifugiato in un negozio e ha chiamato i carabinieri che hanno arrestato Cangialosi. Nel corso della perquisizione, i militari hanno ritrovato una pistola giocattolo e un coltello. Il giovane rapinatore adesso si trova al “Pagliarelli” in attesa dell’udienza di convalida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento