menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Boccadifalco senza fogne: "Quanti rischi per la salute dei residenti"

Effettuato un sopralluogo. L'allarme: "La situazione igienico sanitaria della zona è parecchio critica, urge un intervento del Comune"

Arriva un Sos dalla zona di Boccadifalco. Su sollecitazione del Comitato Civico locale rappresentato da Nicola Arduino, si è svolto ieri un sopralluogo in via BF, 4. All'incontro erano presenti il presidente della quarta circoscrizione Silvio Moncada, i responsabili del settore fognario del Comune di Palermo e di Amap, oltre a numerosi cittadini e rappresentanti del comitato.

"Abbiamo constatato la totale assenza di un sistema fognario comunale che provoca gravi rischi per la salute dei cittadini - dichiara il presidente del Comitato Boccadifalco Nicola Arduino -. Speriamo che il Comune intervenga al più presto". "Chiederò al Comune e all'Amap di progettare in tempi brevi, la rete fognaria di via BF 4 da via G.B.Palumbo a via Clemente Ravetto - aggiunge -. Non è concepibile che vi siano ancora situazioni di questo tipo. Nei prossimi giorni incontrerò gli assessori competenti per mettere in priorità tale opera pubblica, necessaria per migliorare la situazione igienico sanitaria della zona, in questo momento parecchio critica".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento