Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via dello Spasimo

Via dello Spasimo, blocchi stradali contro l'isola pedonale

A inscenare la protesta i residenti per via dell'impossibilità di trovare parcheggio e raggiungere le proprie abitazioni, specie per chi ha anziani o disabili. E la zona, spiegano i cittadini, brulica di rifiuti: "Siamo pieni di immondizia e topi"

Via dello Spasimo, blocchi stradali contro l'isola pedonale (foto lettore)

Cittadini protestano in via dello Spasimo e bloccano la strada coi cassonetti. I residenti della zona hanno manifestato questa mattina contro la neonata isola pedonale nei pressi di piazza Magione. Alla base delle loro lamentele l'impossibilità di trovare parcheggio e raggiungere le proprie abitazioni, specie per chi ha persone invalide in famiglia.

Sono scesi in strada per manifestare contro l'ultima isola pedonale ideata dal Comune. Ma l'ordinanza emessa per valorizzare gli spazi del centro storico, soprattutto in chiave turistica, sembrerebbe in contrasto con lo stato dei luoghi, "pieni di immondizia, topi ed altro ancora", hanno gridato i cittadini. Fra loro ci sarebbero anche molti anziani e invalidi, nonché persone che devono sottoporsi a cicli di dialisi o fare uso di bombole di ossigeno.

L'ISOLA PEDONALE - Oltre a piazza Magione e via dello Spasimo, il provvedimento coinvolge via Castrofilippo, via Sant'Euno, via del Sole, via Collegio della Sapienza, via della Cannella e i vicoli Attardo, Fiamingo e dell'Acquavite. Previsti dei varchi "speciali" per i mezzi autorizzati e per le emergenze. La zona sarà delimitata da sfere in pietra e archetti parapedonali che sbarreranno l'accesso. Ma anche i commercianti della zona, a questo punto, temono pericolosi contraccolpi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via dello Spasimo, blocchi stradali contro l'isola pedonale

PalermoToday è in caricamento