rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Caos Gesip, citta assediata: ancora blocchi in centro

Cortei a intermittenza, da piazza Marina ai Quattro Canti. Traffico in tilt anche alla Cala, in via Roma e in via Cavour. Un gruppo di dipendenti si è diretto verso il porto

Non si ferma la protesta dei lavoratori della Gesip. La città è praticamente sotto assedio, dopo le manifestazioni di ieri davanti Palazzo delle Aquille e alla Stazione Centrale, che ha portato per due ore alla paralisi ferroviaria, anche questo pomeriggio sono stati organizzati blocchi e cortei in pieno centro, con il traffico che è subito impazzito.

Sono segnalati diversi blocchi stradali, lungo corso Vittorio Emanuele all'altezza di piazza Marina e dei Quattro Canti, con sit-in a intermittenza e traffico in tilt alla Cala, in corso dei Mille, via Lincoln, via Roma e in via Cavour. In quasi tutte le zone del centro è un continuo strombazzare di clacson con automobilisti incolonnati esasperati. A metà pomeriggio un gruppo di essi si è poi diretto verso il porto, bloccando ripetutamente le auto. Sul posto uomini e mezzi delle forze dell'ordine, mentre dall'alto un elicottero della polizia monitora la situazione.

DOMANI TAVOLO TECNICO. "Apprendiamo con soddisfazione che il Ministro dell'Interno Annamaria Cancellieri riferirà domani in Consiglio dei Ministri sulla situazione della Gesip e che domani si riunirà il tavolo tecnico allargato ai rappresentanti del Ministero del Lavoro". Lo ha detto il sindaco Leoluca Orlando attraverso una nota.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos Gesip, citta assediata: ancora blocchi in centro

PalermoToday è in caricamento