Cronaca Politeama / Via Ruggero Settimo

Via Ruggero Settimo, blitz della Finanza contro gli ambulanti abusivi

Sono extracomunitari i tre venditori fermati dagli uomini del gruppo pronto impiego. Il quarto è riuscito a darsi alla fuga. Duemila oggetti sequestrati fra bigiotteria e cd e dvd falsi

 Tre blitz, tre denunciati una sola la strada nel mirino dei baschi verdi del gruppo pronto impiego della guardia di Finanza. Stiamo parlando della centralissima via Ruggero Settimo dove spesso, praticamente sempre, stazionano ambulanti che vendono di tutto dalle finte borse ai finti gioielli. Nel corso di tre distinti servizi di controllo del territorio i finanzieri hanno fermato due cittadini originari del Bangladesh intenti alla vendita di circa 1700 prodotti di bigiotteria

I due ambulanti sono stati multati e segnalati al Sindaco ai sensi della L.R. 18/95 per commercio abusivo su area pubblica. In un altro intervento i baschi verdi hanno proceduto al sequestro di oltre 530 supporti audiovisivi riprodotti illecitamente in quanto privi del marchio Siae. Il soggetto alla vista della pattuglia è riuscito a darsi alla fuga abbandonando le borse contenenti il predetto materiale. Infine, è stato denunciato alla locale Autorità Giudiziaria un soggetto, originario del Marocco, poiché trovato intento alla vendita di alcune borse contraffatte.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Ruggero Settimo, blitz della Finanza contro gli ambulanti abusivi

PalermoToday è in caricamento