Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Black out da Carini a Partinico, i funzionari dell’Enel: "Potenzieremo la rete"

Dopo i disagi dei giorni scorsi, il sindaco di Terrasini ha incontrato alcuni rappresentanti dell'azienda produttrice e distributrice di energia e strappato loro la promessa di nuovi investimenti sul territorio

Il sindaco Giosuè Maniaci con i funzionari dell'Enel

Vertice in Comune a Terrasini questa mattina tra l'amministrazione e i funzionari dell'Enel, Gabriele Zuccon, responsabile Infrastrutture e Reti Italia-Zona Palermo, e Stefano Terrana, referente Affari Territoriali Sicilia. L'obiettivo: fare il punto sui disservizi alla rete elettrica che negli ultimi giorni hanno lasciato al buio per diverse ore anche Cinisi, Carini e Partinico.

"I funzionari - afferma il sindaco Giosuè Maniaci - ci hanno garantito massima attenzione e impegno da parte di Enel nelle procedure di potenziamento della rete elettrica del territorio di Terrasini: al riguardo, infatti, saranno programmati nuovi investimenti, così come merita un paese a grande vocazione turistica che, nel periodo estivo, quasi triplica la sua popolazione".

L'amministrazione apre alla collaborazione con l'azienda produttrice e distributrice d'energia e promette che continuerà a monitorare la situazione. Diversa la scelta fatta dal sindaco del Comune limitrofo di Cinisi, Giangiacomo Palazzolo, che ieri ha deciso di denunciare Enel e ha invitato i cittadini a segnalare i danni subiti per "rendere completa la denuncia e successivamente consentire la costituzione di parte civile per il risarcimento dei danni a favore dei singoli cittadini".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out da Carini a Partinico, i funzionari dell’Enel: "Potenzieremo la rete"

PalermoToday è in caricamento