Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Black out all'aeroporto, la corrente va via cinque volte in un'ora

Qualche problema per l'imbarco e il ritiro dei bagagli, qualche volo ha subito piccoli ritardi. La Gesap: "Nessun rischio per la sicurezza dei passeggeri". Problema risolto prima delle 15

Ceck in al buio - foto Giuseppe Durante

Cinque black out nel giro di un'ora hanno provocato qualche disagio all'aeroporto Falcone-Borsellino. Le interruzioni di corrente si sono verificate tra le 13 e le 14. "Si è trattato di 5 'sbalzi di tensione' - spiegano dalla Gesap - ciascuno della durata di qualche minuto, il black out più lungo è durato un quarto d'ora". 

I nastri per l'imbarco e per il ritiro dei bagagli si sono bloccati, causando qualche ritardo nella partenza dei voli seppur di pochi minuti. "Si tratta - fanno sapere ancora dalla Gesap - di piccoli ritardi dell'ordine di 10 minuti. Per il resto non si sono registrati altri disagi". Anche sul fronte della sicurezza tutto ok. "L'aeroporto è attrezzato per situazioni del genere - concludono dalla Gesap - perchè dotato di un gruppo elettrogeno. Che però non è stato attivato perchè non appena si iniziavano le procedure per l'accensione, la corrente elettrica ritornava". Il problema è stato risolto definitivamente prima delle 15.

"La linea elettrica Enel che alimenta l’aeroporto di Palermo non ha subito oggi alcun guasto - precisano dall'Enel -. Tale linea può, tuttavia, aver subito alcuni disturbi, con durata inferiore al secondo, causati da un guasto che si è, invece, verificato su un’altra linea elettrica di un’area limitrofa. La fornitura dell’aeroporto, però, non è mai rimasta disalimentata e ha sempre continuato a prelevare regolarmente l’energia elettrica dalla rete Enel. Nessuna responsabilità per eventuali disservizi può, quindi, essere attribuita ad Enel".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Black out all'aeroporto, la corrente va via cinque volte in un'ora

PalermoToday è in caricamento